Alga Spirulina ha Effetti Immunostimolanti?

Home / Alga Spirulina ha Effetti Immunostimolanti?

Alga Spirulina ha Effetti Immunostimolanti?

Alga Spirulina ha Effetti Immunostimolanti

Sono numerose le persone che utilizzano degli integratori a base di alga spirulina per i suoi effetti immunostimolanti, in quanto ne riconoscono gli innumerevoli benefici di tale rimedio assolutamente naturale per il proprio corpo.

Diversi sono i benefici che si possono ottenere assumendo in maniera costante integratori a base di alga spirulina principalmente impiegati per il trattamenti di celiachia e osteoporosi, ma anche per garantire effetti positivi sul proprio sistema immunitario e nervoso.

Oltre alle proprietà immunostimolanti, anti radicali liberi, anticancro l’alga spirulina ha un alto contenuto di proteine, ferro, betacarotene, ecco perché è considerata realmente un super food ideale per integrare la propria alimentazione quotidiana.

Uno degli effetti benefici dell’alga spirulina è la sua principale azione di supporto al sistema immunitario, motivo per il quale sono proprio i soggetti affetti da malattie autoimmuni a doverne evitare completamente il consumo, in quanto la sua assunzione potrebbe contribuire a scatenare un attacco autoimmune a causa delle sue proprietà immunostimolanti.

Inoltre da recenti studi condotti presso il Medical Center dell’Università del Maryland è emerso che l’alga spirulina potrebbe interagire con i farmaci utilizzati per il trattamento delle patologie autoimmuni, come la ciclosporina e il metotrexato.

L’alga spirulina agirebbe sul sistema immunitario rafforzandolo, grazie alla vitamina F che favorisce la produzione di prostaglandine, mentre il magnesio e il ferro utili a combattere in maniera efficace gli aggressori, e la vitamina E in grado di proteggere i tessuti dai radicali liberi, infine il tipico colore blu dell’alga spirulina chiamato anche ficocianina, è particolarmente utile a contribuire alla produzione dei linfociti diminuendo così il rischio di possibili neoplasie.

Alga Spirulina: Controindicazioni

Da anni ormai l’alga spirulina è considerato un super food, riconosciuto soprattutto per le varie potenzialità dell’alga dal colore verde- azzurra che presenta un alto profilo nutrizionale, ma nonostante sia un vegetale che gode di innumerevoli proprietà benefiche.

Come tutti gli integratori naturali è necessario prestare attenzione prima della sua assunzione in quanto potrebbe causare degli effetti indesiderati.

Acquista su Amazon.it

Non esistono vere e proprie controindicazioni ma è stato riscontrato un possibile aumento della pressione arteriosa oltre a poter causare eventuali problemi ai pazienti che presentano problemi alla tiroide in quanto contiene iodio.

La spirulina pura coltivata in un ambiente sano e assolutamente pulito è realmente benefica per il corpo, ma diventa indispensabile accertarsi dell’origine dell’alga prima della sua assunzione in quanto in alcune circostanze potrebbe essere contaminata da microcistine critiche per la salute del fegato.

È possibile notare eventuali presenze di microcistine nell’alga spirulina qualora si dovessero presentare vari sintomi ovvero se si nota urina scura, un forte dolore addominale, pelle e occhi di colore giallo, vomito persistente, in questa circostanza sarà necessario interrompere immediatamente il trattamento a base di alga spirulina e rivolgersi subito al proprio medico curante.

Una delle principali caratteristiche dell’alga spirulina è la possibilità per il corpo di raggiungere uno stato di completa disintossicazione, ciò però può comportare vari effetti anche spiacevoli come vomito, prurito, meteorismo e sonnolenza.

Qualora dovessero comparire tali sintomi per alleviare i fastidi si dovrà ridurre l’assunzione di integratori a base di alga spirulina, per reintegrarli in maniera graduale dopo che i sintomi siano completamente scomparsi.